Buddhafield a Bagni Di Lucca


7 Settembre 2019 09:00
Buddhafield

Il campo energetico di consapevolezza profonda

col Dott. Nitamo Montecucco, la Dott.ssa Silvia Ghiroldi, ed i docenti dell’Istituto di Neuropsicosomatica.

Il Buddhafield, dal sanscrito buddhi (coscienza risvegliata) e dal termine inglese di fisica quantistica field (campo di energia), significa un campo di energia consapevole risvegliata. Un incontro di alta consapevolezza che consigliamo a tutti, in cui noi conduttori, insieme al gruppo degli allievi esperti dell’Accademia creeremo un “Buddhafield”, un “campo collettivo di coerenza” tra le energie dei nostri cervelli e dei nostri cuori in cui ognuno di noi potrà sperimentare più facilmente il contatto con la propria energia vitale e il risveglio del Sé profondo. Un’esperienza di grande intensità.

I dati scientifici: gli effetti positivi della consapevolezza globale
Le nostre ricerche scientifiche sulla coerenza del cervello, pubblicate su riviste internazionali e trasmesse anche dalla BBC, hanno testimoniato sperimentalmente la realtà del Buddhafield, mostrando che, durante questi momenti collettivi, grazie all’intensità meditativa generata dai numerosi allievi esperti in meditazione, i tracciati EEG (elettroencefalografici) delle singole persone si sincronizzano tra loro molto più facilmente, creando un’elevata “coerenza EEG collettiva”, come se fossimo tutti uniti in un grande campo di consapevolezza, uno stato di mindfulness globale. Un’esperienza da non perdere! Le ricerche internazionali sulla meditazione confermano che essa genera uno stato di equilibrio psicofisico che ribilancia gli squilibri ormonali, consolida le funzioni neurofisiologiche e rafforza il sistema immunitario donandoci un senso di realizzazione e piacere di vivere.

Rivitalizzare la forza fisica e interiore
Il Buddhafield di Settembre sarà un laboratorio di meditazioni e di tecniche orientate al risveglio dell'”energia fisica” e della forza interiore del Sé: le grandi risorse che ci permettono il cambiamento! Utilizzeremo positivamente queste energie di “potere” per iniziare il lavoro sulla consapevolezza e il superamento delle paure fisiche, emozionali e psicologiche: un lavoro particolarmente utile per tutti coloro che hanno problemi di sfiducia, di insicurezza, di bassa energia o di debolezza fisica.


Tags:
Con il Patrocinio di:
Comune di Abetone Cutigliano
E la partecipazione di:
Comitato per la Social Valley
Pro Loco Pian Degli Ontani
Eventi Montagna Pistoiese
2018 -2020
Questo sito utilizza WordPress