Il lato selvaggio del Libro Aperto a Fiumalbo


22 Agosto 2020 09:30
Il lato selvaggio del Libro Aperto

Il Libro Aperto é forse la vetta più caratteristica per chi fa trekking in questa parte di Appennino. I suoi pendii, le sue storie e i suoi panorami sono oggetto di fotografie, di ricordi e di emozioni per chiunque vi sia stato.

Questa volta vogliamo portarvi sulla cima passando per un sentiero diverso da quello classico che parte dal Passo dell’Abetone. Sarà sempre un percorso ad anello ma sarà più panoramico, più selvaggio, meno trafficato. Tutto questo comporterà l’affrontare una di quelle salite che “ti guarda in faccia”.

Partendo da un piccolo podere poco distante l’Abetone, risaliremo lungo una ripida e spettacolare dorsale che ci porterà in vetta al Monte Lagoni (1962). Da li saranno circa 2 km di assolato crinale verso il Libro Aperto, dove con un po’ di fortuna incontreremo marmotte e cavalli selvatici!

L’ escursione perfetta per gli appassionati delle salite e dei panorami appenninici!

DATI TECNICI:

Lunghezza: 12 km
Dislivello positivo: 800 mt
Difficoltà: medio\impegnativo (E+)

INFO:
https://www.exploraoutdoor.it/eventi-in-programma/il-lato-selvaggio-del-libro-aperto/


Tags:
Con il Patrocinio di:
Comune di Abetone Cutigliano
E la partecipazione di:
Comitato per la Social Valley
Pro Loco Pian Degli Ontani
Eventi Montagna Pistoiese
2018 -2020
Questo sito utilizza WordPress