Infiorata del Corpus Domini a Fiumalbo


6 Giugno 2021 09:00
Infiorata del Corpus Domini
L’Infiorata del Corpus Domini è una delle tradizioni a cui Fiumalbo è più legata.
Si ritiene che la tradizione di creare quadri per mezzo di fiori fosse nata nella basilica vaticana ad opera di Benedetto Drei, responsabile della Floreria vaticana, e di suo figlio Pietro, i quali avevano usato “fiori frondati e minuzzati ad emulazione dell’opere del mosaico” il 29 giugno 1625, festa dei santi Pietro e Paolo, patroni di Roma.
La prima infiorata allestita per la festività del Corpus Domini risale al 1778 (anno in cui vennero allestiti alcuni quadri floreali nella via Sforza di Genzano) oppure al 1782 (anno in cui un tappeto coprì l’intera via senza soluzione di continuo).
Da allora le località in cui si allestiscono infiorate in occasione nella ricorrenza del Corpus Domini sono numerose, specialmente dell’Italia centrale.
La Confraternita del Santissimo Sacramento, in collaborazione con la popolazione, disegnerà con fiori di campo tipici della zona, dei riquadri con raffigurazioni sacre, che si potranno ammirare lungo le vie del centro del paese durante la processione del Corpus Domini.
L’evento dell’Infiorata, che è sempre particolarmente sentito dai cittadini di Fiumalbo, offre anche un felice ‘pretesto” ai molti originari del luogo per fare ritorno in paese e partecipare alla processione.

Tags:
Con il Patrocinio di:
Logo Comune di Abetone Cutigliano
Comune di Abetone Cutigliano
E la partecipazione di:
Logo Pro Loco Pian Degli Ontani
Pro Loco Pian Degli Ontani
Logo Testata Giornalistica Fiorenza Oggi
Cronaca Toscana
Eventi Montagna Pistoiese
2018 -2021
Questo sito utilizza WordPress